Nuovi prestigiosi patrocini per gli eventi Qualitaly

Continua il cammino di affermazione per le iniziative e i progetti di Qualitaly. In questi giorni, pressoché in contemporanea, sono arrivati alla sede torinese dell’associazione sia il patrocinio del Dipartimento della Cultura del Governo della Città di Mosca, che ha sposato l’iniziativa “Lungo la Grande Via della Seta“, sia il patrocinio della Fondazione Ordine Mauriziano.

“Con la Fondazione Ordine Mauriziano – sottolinea Massimiliano Panero, presidente di Qualitaly – stiamo avviando un ampio progetto di collaborazione, sia per definire la Palazzina di Caccia di Stupinigi e il territorio circostante (a cominciare dalla Città di Nichelino) come nuovo centro pulsante dell’arte contemporanea, sia per promuovere la stupenda magione sabauda in una nuova rete internazionale di regge e di eccellenze”.

 “Da sempre lavoriamo per la valorizzazione del patrimonio artistico e culturale e per la diffusione dell’arte, anche e soprattutto nelle sue espressioni del contemporaneo, – dice Nikolinka Nikolova, direttore artistico – e riteniamo che i due elementi possano e debbano convivere. Basta quindi a certe manifestazioni scandalistiche e volgari e diamo il benvenuto ad un’arte che sia fruibile, piacevole e possa contestualizzarsi, senza però dimenticare il cammino che ci ha portati all’oggi”.

“Dopo la presentazione degli artisti, delle opere e dei partner di “Lungo la Grande Via della Seta” alla TASS a Mosca – conclude Panero – il conseguimento del patrocinio del Dipartimento della Cultura del Governo della Città di una così grande e importante capitale come Mosca, che rende anche possibile il lungo periodo di mostra al Centro Espositivo “Belyaevo“, testimonia il valore dell’iniziativa e l’apprezzamento che abbiamo saputo ottenere sia per il progetto in sé sia per le Opere degli artisti che ci seguono in questa sfida”.

Per informazioni: press@qualitaly.info

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *