Attenzione globale ad EXPO 2015 per l’evento artistico “Le Qualità della Cina”

IMG_0919L’esposizione di Qualitaly (unico contest d’arte contemporanea in EXPO)

vede ormai partecipazioni da tutti e cinque i continenti:

in mostra alcuni tra i migliori esempi dell’arte contemporanea mondiale.

Milano. Giunti a metà del cammino dalla straordinaria ed unica esperienza dell’Esposizione Universale, prossimi alla soglia dei trecentomila visitatori al padiglione cinese CCUP, con le ultime iscrizioni la partecipazione degli artisti all’art contest “Le Qualità della Cina”, ideato e promosso da Qualitaly, si può veramente definire globale. Con le opere provenienti dalla Corea, dal Peru, dal Marocco, da Tonga, dall’Australia e da tanti paesi europei, la risposta degli artisti al bando di Qualitaly arriva ormai da tutti e cinque i continenti.

“Abbiamo in mostra alcuni tra i migliori esempi dell’arte contemporanea, con una varietà di stili, tecniche ed interpretazioni del tema proposto che sono senza dubbio affascinanti, proposte in una successione ritmica ed incalzante unica nell’Expo di Milano 2015 – nota il presidente di Qualitaly, Massimiliano Panero – dalle sculture realizzate reinterpretando le antiche tecniche di cottura degli Inca alle elaborazioni digitali, dall’iperrealismo al concettuale più d’avanguardia, dal figurativo alla pop art, dalla ricerca fotografica alle installazioni della fiber art”.

“Con il prossimo mese di settembre la Giuria Tecnica ed il Comitato Scientifico – precisa Giorgio Barberis, docente, giornalista e critico d’arte – avvieranno le loro valutazioni sulle opere presentate, sull’attinenza al tema e sulle caratteristiche stilistiche, andando ad integrare il giudizio espresso dai visitatori di Expo e il voto online. Alla fine di settembre verranno poi resi pubblici i risultati e stilato l’elenco delle opere partecipanti alla mostra itinerante in Cina, in programma per il 2016”.

La rassegna, che presenta in mostra a rotazione le diverse opere degli artisti aderenti, nelle prossime settimane proporrà (in ordine alfabetico): Adriana Abbate, Gianluigi Alberio, Santina Barbera, Massimo Basile, Michele Berlot, Simona Bertolotto, Nadia Buroni, Marcello Caporale, Stefania Cappelletti, Sandro Carloni, Daniela Casadidio, Vincenzo Chiazza, Franco Crocco, Patricia Del Monaco, Sergio Devecchi, Edmondo Di Napoli, Tony Favre, Giuseppe Ferina, Lorena Fortuna, Jan Francis, Giancarlo Giodano, Danilo Giusino, Corrado Grappeggia, Angela Greco, Ezio Gribaudo, Emanuela Guggiola Pasolini, Maurizio Guglielmi, Iraqi Rachid Mohammed, Zaklin Jakoby, Guglielmo Keller, Attilio Lauricella, Carmen Lopez Lyra, Mariella Loro, Cristina Mantisi, Concetta Masciullo, Vito Matera, Domenico Moraglio, Mary Morgillo, Matilde Mulè, Nikolinka Nikolova, GP Orbassano, Leonardo Pagliano, Marco Pagliano, Ada Perona, Naomi Ponsetto, Nanda Rago, Ana Maria Reque, Se Eun Yan, Giovanna Serafini, Seung Won Hong, Carlà Tomatis, Roberto Urbani, Vera Vaccari, Ivo Vassallo, Loredana Zucca.

Tutti i visitatori possono poi esprimere il proprio giudizio sulle opere proposte, sia direttamente in mostra, con smartphone o tablet, sia online dal sito dell’associazione Qualitaly all’indirizzo www.qualitaly.info, visionando quelle presenti attraverso i video e la galleria virtuale, oppure seguendo gli aggiornamenti sulla pagina Facebook ufficiale “ART EXPO 2015 – Global art contest” e sugli account di Twitter“@artEXPO2015CCUP” e di Instagram“@artcontest.expo2015”. L’esposizione rimarrà aperta al pubblico, gratuitamente, per tutta la durata dell’Esposizione Universale e gli artisti di tutto il mondo potranno continuare ad iscriversi (fino al 18 agosto), in assoluta libertà di tecnica, tra pittura, fotografia, installazioni e grafica.

Per informazioni. Internet: www.qualitaly.info – www.expo2015ccp.org
Email: press@qualitaly.info

imageimage2image1image3image4image5image6image7image8image9image10

 

IMG-OKKK Carloni

Un commento:

  1. SPENDIDO…… BUONGIORNO A TUTTI…..

Lascia un commento